Quante sedute?

Si tratta generalmente dalle 4 alle 10 sedute per risolvere il sintomo o la difficoltà principale; Poi in base alle proprie esigenze o se il disturbo è molto complesso o radicato si può decidere insieme se proseguire, stabilendo la cadenza degli incontri (settimanale, quindicinale ...ecc)

 

 

Tecniche Applicate

     

Trattamento integrato tramite Ipnosi Ericksoniana, EMDR e tecniche Cognitivo-Comportamentali.

 

L'ipnosi, intesa come stato alterato di coscienza in cui il soggetto è pienamente consapevole di ciò che sta accadendo e della propria volontà, permette di accedere direttamente all'inconscio senza censure o divieti imposti dalla coscienza e dalla razionalità.

Ciò permette di ottenere risultati in breve tempo e di stimolare le risorse e le potenzialità di autoguarigione.

 

Le tecniche cognitivo-comportamentali permettono di applicare ogni giorno, nella quotidianità, strategie ed apprendimenti suggeriti durante le sedute per risolvere in maniera attiva le proprie difficoltà.

 

Durante le sedute di EMDR il paziente è una tecnica utilizzata per l'elaborazione sia degli eventi traumatici di notevole portata sia per quelli più "comuni " (cambiamenti di vita, lutti, trasferimenti, operazioni chirurgiche, malattie croniche ... ecc).

Durante le sedute di EMDR il paziente rielabora i traumi contemporaneamente all'induzione di movimenti saccadici oculari da parte del terapeuta.

La sua caratteristica è la straordinaria velocità che porta ad una risoluzione completa del trauma in poco tempo.

 

 

 

L'INTEGRAZIONE DI QUESTI APPROCCI O LA SCELTA DEL PIU' APPROPRIATO CONSENTE DI POTER LIMITARE IL NUMERO E LA FREQUENZA DELLE SEDUTE.